"Tra Nonno Gelo e Babbo Natale, fase 2: Nonno Gelo e Fanciulla Neve finalmente tra noi..."

Oggi 12 dicembre, a partire dalle ore 10:00, i bambini della Scuola dell’Infanzia di San Lazzaro, sezioni A, B e G dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”, sono stati collegati attraverso skype con i bambini della Scuola dell’Infanzia N1 “Piccolo Mondo” di Reutov - Mosca, Russia - per portare a conclusione il progetto di scambio interculturale avviato il 10 dicembre u.s.

Durante il collegamento, i piccoli alunni pentri hanno assistito alle performance dei coetanei russi guidati da Fanciulla Neve, bellissima creatura simbolo dell’inizio dei festeggiamenti in attesa del nuovo anno e di Nonno Gelo.

Con danze e musiche tipiche, la nostra scuola ha potuto vivere attimi di intense emozioni nei vari momenti…dalla comparsa di Fanciulla Neve che, con la sua bacchetta magica, ha imbiancato la scena e le bambine vestite di bianco hanno danzato come fiocchi di neve…all’arrivo di Nonno Gelo che, attorniato dai bambini, dopo aver ascoltato le loro poesie, ha augurato a tutti un anno di pace, gioia e serenità.

L’insegnante Rosanna Tamburri, quale coordinatrice delle tre sezioni e del progetto, rinnovando i ringraziamenti alla prof.ssa Manuela Fava per lo straordinario contributo, esprime profonda gratitudine alle colleghe che hanno collaborato alla riuscita dell’evento: Anna Marina Di Rienzo, Anna Vincenza Monaco, Solidea Formichelli, Ernestina Incollingo, Italia Rita Ambruosi, Lucia Matticoli, Irene Romagnini e Letizia Di Florio.

 

Galleria Foto